Qualità e Innovazione

slide01FINITURE srl è nata alla fine degli anni ’50 come MIZAR e da allora produce impianti per la verniciatura di superfici in legno. Innumerevoli clienti soddisfatti testimoniano in tutto il mondo la qualità dei prodotti FINITURE.

Il capannone produttivo dispone di una logistica e macchinari all’avanguardia che permettono di essere flessibili e veloci in tutte le fasi produttive.
La costante attenzione all’innovazione tecnologica e alle normative, la capacità di trovare soluzioni idonee alle richieste dei clienti, la qualità costruttiva degli impianti così come l’efficiente assistenza post vendita, hanno permesso a FINITURE di crescere e di essere oggi una delle prime aziende italiane nel suo settore.

FINITURE dispone anche di una sala prove nel quale sono installati alcuni impianti e dove, oltre a verificare nuove macchine, vengono effettuati test direttamente sui manufatti portati dai clienti.
Oltre a queste qualità la Finiture è in grado di adattarsi alle norme, per trovare nuove soluzioni tecniche e “su misura” per richieste di ogni genere. Queste caratteristiche distintive fanno di Finiture una società leader nella produzione di impianti per la verniciatura di finestre e porte, mobili, sedie, tavoli ed elementi in legno.

Cosa offriamo

1
Trasportatori

Sistemi di movimentazione per elementi di legno di ogni genere sia aerei che a pavimento, con sistemi di accumulo e su più piani.

2
Impianti

Impianti completi e chiavi in mano per la verniciatura di serramenti, sedie, elementi torniti, mobili montati.

3
Spruzzatura

Sistemi di spruzzatura automatica a mezzo robot antropomorfi o reciprocatori a 1 o più assi. Le attrezzature di spruzzatura possono essere dotate di tecnologia elettrostatica e sistemi per il cambio automatico del prodotto e lavaggio automatico.

4
Impregnazione

Impianti per l’impregnazione in verticale e/o orizzontale di manufatti in legno. I flow coating per l’impregnazione verticale possono essere configurati con PLC per la programmazione di cicli automatici di lavoro.