DRY Cabina a secco

Pannellatura in lamiera zincata di robusto spessore. Pannelli perimetrali realizzati con bordi antitaglio.
In alternativa la struttura può essere eseguita con pannelli in poliuretano espanso.
Elettroaspiratori centrifughi con boccaglio antiscintilla e portellino di ispezione.
La filtrazione dell’aria è garantita: per il modello DRY-A da un doppio stadio filtrante (filtro in cartone e filtro in fibra di vetro);
per il modello DRY-C da un filtro in carta a sette strati (a sezione decrescente) con postfiltro in feltro poliestere, per migliorare ulteriormente la filtrazione è inoltre installato un filtro in fibra di vetro. Sistema per segnalazione intasamento filtri.

Plafoniere di illuminazione ad alto coefficiente di rendimento luminoso.
Quadro elettrico di comando e controllo, con pulsantiera in bassa tensione.

guarda la scheda tecnica