DRYBOX Box con LDP

DRY BOX è concepito per l’essiccazione di manufatti verniciati con prodotti idrosolubili.
Viene realizzato in tre versioni, capace di ospitare 1, 2 o 3 carrelli manuali.
Il DRY BOX è corredato di semplici istruzioni di montaggio.

Per eliminare gli ingombri dei portoni scorrevoli o a soffietto, si accede al DRY BOX attraverso un portone a tapparella, motorizzato per facililitarne l’apertura e la chiusura. L’essiccazione dei manufatti con aria deumidificata, prodotta dall’LDP di Finiture, ha permesso di realizzare una macchina alimentata esclusivamente con energia elettrica, diminuendo così i costi di installazione.

L’unità LDP è corredata di un cassetto di filtrazione dell’aria per eliminare eventuali polveri che si possono trovare dentro il DRY BOX.

guarda la scheda tecnica