Olry: la nuova porta eco-progettata come apice di una strategia

download-button-pdfOlry: la nuova porta eco-progettata come apice di una strategia

Disegnatrice di finestre e porte in legno, la falegnameria Olry, con la sua ventina di dipendenti, accompagna i professionisti e fornisce su richiesta dei prodotti personalizzati e performanti. L’ultima nata del catalogo, una porta passiva e taglia-fuoco eco-progettata, riassume la strategia di questa impresa dinamica

Percorso originale, scelte determinate: la falegnameria Olry, con sede a Mirecourt nei Vosgi, si è creata un posto nel panorama della finestra in legno sotto la guida di Fabrice Olry, il suo direttore, che nel 2002  ha preso in mano l’azienda creata da suo padre. La ditta ha appena  fatto un passo in avanti nella propria differenziazione grazie all’eco-progettazione, con la messa a punto di una porta passiva e taglia-fuoco personalizzabile.[…]

Nuova linea di finitura

Nel 2015 la ditta Olry raddoppia la superficie con un’estensione di 1500mq dello stabilimento di Mirecourt e vi installa un centro di finitura interamente nuovo di Finiture. […] Questo centro è composto da un trasportatore, un flow-coater, un robot in cabina chiusa e un tunnel di essiccazione – il tutto controlalto da una dipendente pittrice professionista […]

Pubblicato su Le Bois International in data 16.04.2016